Corso di Laurea Triennale in Scienze dell’Amministrazione e Sicurezza

2.300,00

Svuota
COD: N/A Categorie: , ,

Descrizione

Il corso di laurea in Scienze dell’Amministrazione e della sicurezza (SCAMS) ha lo scopo di formare esperti
nelle attività di programmazione, direzione, gestione e controllo della Pubblica Amministrazione, nonché di
professionisti particolarmente qualificati nei settori della security e investigazioni. Gli obiettivi formativi del
corso sono tesi a fornire adeguate conoscenze in ambito giuridico, politologico, sociologico, storico,
statistico-economico, economico-aziendale, psicologico e criminologico.

In particolare, il corso è articolato in due curricula:

• Il primo indirizzo è finalizzato alla formazione di dirigenti e quadri, sia delle Pubbliche Amministrazioni che delle grandi organizzazioni private nazionali ed internazionali, nelle metodologie e nelle tecniche del management pubblico e dell’e-government, a sostegno dei processi innovativi volti alla creazione di una moderna amministrazione, professionalmente idonea ad affrontare tutte le problematiche della società dell’informazione, con riferimento alle politiche e agli indirizzi internazionali, comunitari e nazionali;

• Il secondo indirizzo privilegia tematiche inerenti il settore della sicurezza e delle investigazioni per le amministrazioni pubbliche e private, introducendo elementi di criminologia, diritto penale, processual-penalistico e di sociologia e legislazione della security.

REQUISITI DI AMMISSIONE
Al corso di laurea sono ammessi coloro che risultano in possesso di un diploma di scuola secondaria
superiore o altro titolo conseguito all’estero e riconosciuto idoneo. Successivamente all’iscrizione,
l’Università attiverà una procedura per accertare il possesso delle conoscenze e competenze indispensabili
per accedere al Corso di Laurea, anche al fine di prevedere ulteriori attività per l’incremento delle stesse.

SBOCCHI PROFESSIONALI
Gli sbocchi occupazionali, per i laureati che vogliano accedere direttamente al mondo del lavoro al termine
del corso di studio, sono costituiti in particolar modo dai ruoli manageriali nelle amministrazioni pubbliche,
negli enti e nelle istituzioni locali, nazionali ed internazionali, nelle organizzazioni private, nel terzo settore,
nelle aziende private e pubbliche del comparto sicurezza, security e investigativo e in altri ambiti del
sistema istituzionale.
Il corso prepara alla professione di :
1. Segretari amministrativi e tecnici degli affari generali
2. Assistenti di archivio e di biblioteca
3. Tecnici dell’acquisizione delle informazioni
4. Intervistatori e rilevatori professionali

ORDINAMENTO DIDATTICO

Il corso in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza è articolato in 2 curricula:
• Curriculum A: Amministrazione e organizzazione;
• Curriculum B: Organizzazione, sicurezza e investigazioni.
Lo studente per il conseguimento del titolo deve acquisire 180 CFU, tramite il superamento o la convalida
degli esami di profitto (sia quelli obbligatoriamente previsti dal piano che quelli a scelta dello studente), dell’idoneità di lingua straniera, delle ulteriori attività formative e della prova finale. Gli studenti regolarmente iscritti per la prima volta ai corsi di studio dell’Università Unitelma Sapienza possono sostenere gli esami soltanto a partire dal 45° giorno successivo all’immatricolazione/iscrizione; tale disposizione si applica a tutti i nuovi studenti, anche se trasferiti da altri Atenei.

PROVA FINALE
La prova finale consiste nella presentazione di una tesi scritta su argomenti di una disciplina presente nel
corso di studio. La valutazione sarà espressa in centodecimi con eventuale conferimento della lode.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso di Laurea Triennale in Scienze dell’Amministrazione e Sicurezza”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *